Realizzazioni

Quali sono i migliori impianti di videosorveglianza?

 

 

Di seguito le principali caratteristiche che differenziano un impianto di videosorveglianza analogico da quello digitale.

Impianto analogico:

- Ad ogni telecamera è associato un cavo video ed un cavo di alimentazione

- Tutti i cavi delle diverse telecamere devono arrivare al DVR che permette di visualizzare e registrare i filmati

- Per il controllo da remoto, ci si può collegare al DVR tramite internet da qualsiasi posto ci si trovi

- Tramite l'utilizzo di un particolare adattatore si possono collegare su un solo cavo fino a 4 telecamere

 

Impianto digitale:

- I prezzi delle telecamere sono molto più bassi.

- È molto più semplice il collegamento delle telecamere all'unità centrale

- Le telecamere possono essere collegate anche tramite WiFi, senza utilizzare alcun cavo

- La registrazione è leggermente più complessa e necessita di un PC acceso con un programma dedicato, molto spesso a pagamento.

- Il PC si potrebbe bloccare e le registrazioni potrebbero andar perse irrimediabilmente

- Molto semplice la registrazione da remoto, trattandosi di collegamenti digitali si può sfruttare l'enorme potenziale delle reti internet

 

Dunque, tirando le somme, potrebbe essere più complessa l'istallazione di un impianto analogico, ma molto più sicuro e stabile per quanto riguarda le prestazioni. Mentre un impianto digitale ha dalla sua l'economicità e la semplicità di installazione, ma potrebbe presentare intoppi durante le registrazioni, anche se, con l'avvento di nuovissime tecnologie digitali, questo tipo di impianti sta diventando sempre più affidabile ed economicamente sostenibile.

 

Gruppo Edil Impianti | newsletter
resta aggiornato sulle notre novità

I nostri servizi

Resta in contatto

Gruppo Edil Impianti

Via Sartania, 55 – 80126 (NA)

Tel: 081 588 5624

Cell: 334.8202281  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.